News

Esordio in campionato per le ragazze della Serie C

LPM BAM CARRU'-VOLLEY GOT TALENT FOSSANO 3-0

(25-14 / 25-22 / 25-16)

Volley Got Talent Fossano: Ambra Mana, Valentina Campaci, Ilaria Bongiovanni, Stefania Ponzo, Michela Curti, Francesca Viglione, Beatrice Lavia, Irene Chiavassa, Gemma Ruà (L), Federica Alchera, Alessandra Giaccardi, Gaia Gastaldi (L). All. Gianpiero Tassone.

Sconfitta all'esordio nel campionato 2015/16 di Serie C per la Prima Squadra femminile del Volley Got Talent Fossano, che domenica nel tardo pomeriggio, è stata sconfitta per 3 set a 0 nella trasferta a Carrù, contro le locali dell'Lpm Bam Carrù Mondovì. 

Per le giovani fossanesi guidate dall'allenatore Gianpiero Tassone si è trattato di una partita difficile, anche perchè della rosa del Lpm Bam Carrù Mondovì giocano atlete che fanno parte stabilmente del gruppo di giocatrici aggregate alla prima squadra che disputa il campionato di Serie B.

Grazie a questo le padrone di casa si sono confermate una formazione molto temibile e dotata di una prestanza fisica importante e superiore a quella delle ragazze fossanesi.

Nonostante questo gap, le ragazze del Volley Got Talent si sono dimostrate abbastanza efficaci nei fondamentali del servizio ed in ricezione, mentre hanno faticato parecchio nelle azioni di contrattacco, che nel volley femminile a questi livelli sono spesso decisive per l'esito delle partite.

Nel 1° set le ospiti partono abbastanza bene, portandosi in vantaggio sino al 9 a 6. Poi, però, il Lpm Bam mette in campo alcune delle atlete del gruppo della B1 e riesce a trovare un miglior equilibrio, rimontando e chiudendo il parziale sul 25-14.

Il Volley Got Talent sale di tono nel 2° set, nel quale le ragazze offrono la prestazione migliore della serata, e combattono punto a punto, cedendo solo nel finale per 22 a 25. 

Più sofferto il 3° set in cui la maggior esperienza e caratura fisica delle padrone di casa emerge netta e le ospiti faticano, pur continuando a lottare su ogni pallone, ma sono costrette cedere per 16 a 25. 

Nel complesso una prova discreta per il giovane gruppo guidato da Tassone a cui va un plauso per aver saputo tenere abbastanza bene il confronto contro avversarie nettamente superiori sul piano fisico, dell'esperienza e dell'affiatamento in campo.

Sabato 24 ottobre il Volley Got Talent Femminile farà il suo esordio stagionale in casa affrontando presso il palasport di via Soracco il Vbc Savigliano con inizio gara alle ore 20.30, dopo la gara della squadra maschile di Serie B1, in programma alla 17.30. Un caldo invito a partecipare a tutti gli amanti della pallavolo. Ingresso libero.