News

Il Volley Got Talent abbraccia Sabina Fornetti

L'atleta della Nazionale Italiana di Sitting Volley si prepara a Fossano verso le Paralimpiadi di Rio

Caloroso abbraccio a Fossano tra la nuova dirigenza del Volley Got Talent Fossano e Sabina Fornetti, atleta paralimpica che fa parte della Nazionale Italiana di Sitting-Volley, la specialità della pallavolo dedicata agli atleti diversamente abili, che da questa stagione è tesserata per la società di pallavolo fossanese, grazie all'interessamento di Remo Merlo, delegato provinciale per lo sport paralimpico di Cuneo, che cura progetti di inserimento di atleti diversamente abili nelle società del territorio. 

E in questo connubio ha dato una mano anche Valentina Rivoira, allenatrice delle giovanili del Got Talent e atleta di primo piano in Italia per la specialità dell'HandBike, altro sport paralimpico seguito da Remo Merlo.

Infatti, questa settimana, in occasione dell'inizio degli allenamenti di Sabina Fornetti insieme alle formazioni giovanili del Volley Got Talent al Palasport di Fossano, l'atleta si è incontrata con il presidente Franco Graglia, con i membri del direttivo Corrado Gunetto, Giacomo Pellegrino, Igor Ponzo,e con numerosi allenatori ed allenatrici, guidati dal responsabile tecnico della società Liano Petrelli.

Insieme a loro numerosi ragazzi e ragazze delle formazioni giovanili del sodalizio fossanese che hanno avuto l'opportunità di conoscere da vicino la passione di questa ragazza che sta lavorando con profondo impegno per guadagnarsi la convocazione nella Nazionale Azzurra per partecipare alle Paralimpiadi 2016 di Rio de Janeiro.

Un sogno azzurro che Sabina Fornetti costruirà allenandosi a Fossano tutte le settimane per confermare la stima del commissario tecnico Guido Pasciari, alla guida della Nazionale Italiana Femminile di Sitting-Volley.

Sabina Fornetti, classe 1976, vive a Saluzzo e da alcuni anni pratica il Sitting-Volley, una specialità della pallavolo per atleti disabili nata come attività motoria nella riabilitazione dei reduci di guerra e poi divenuta uno sport vero e proprio.

Negli ultimi anni il Sitting-Volley in Italia è diventato un settore ufficiale della FIPAV e da quest'anno sono state costituite le relative Nazionali Maschile e Femminile, al cui gruppo Sabina Fornetti appartiene ed ha partecipato quest'anno a numerosi collegiali ed allenamenti. 

Per tutta la stagione inseguendo il suo <Sogno verso Rio de Janeiro>, Sabina Fornetti si allenerà almeno un pomeriggio alla settimana (di solito il martedì) al Palasport di Fossano e condividere il suo impegno e la sua passione per lo sport e per la pallavolo non potrà che essere un esempio ricco di stimoli positivi per le ragazze ed i ragazzi delle giovanili del Volley Got Talent.  

Il connubio tra il Volley Got Talent Fossano e Sabina fornetti sottolinea li valori e lo spirito di promozione dello sport per tutti che la società sportiva fossanese intende sottolineare nelle sue attività, anche come momento formativo ed educativo verso i suoi tanti tesserati giovani e giovanissimi.